Gli scrittori dell’antiutopia

Zonadidisagio

utopia1

Il sogno dell’Utopia ha attraversato il Novecento. L’incubo totalitario è stata l’esperienza che nel Ventesimo secolo  ha raccontato  la tragica illusione di creare  il migliore dei mondi perfetti. Alla fine  la violenza di tutti gli utopisti, convinti di voler creare con l’ideologia il paradiso in terra,  si è dissolta , vittima di quella stessa menzogna di cui si serviva per affermare le sue ragioni.

Nel secolo breve c’è un’ideologia si è servita dell’inganno dell’Utopia per  affermarsi come strumento di morte: il comunismo.

Sappiamo di quale materia  sono composti i sogni della cattiva Utopia. C’è  un dibattito storico e culturale  che faccia  cadere l’attenzione  sulla letteratura  e sul pensiero che negli anni bui del predominio utopistico si opponeva alla sua  furia devastante delle sue ideologie .

Abbiamo più volte riscoperto il  pensiero di autori anti-utopici per eccellenza, come Ignazio Silone, Arthur Koestler, George Orwell.  Più volte siamo tornati a parlare del…

View original post 729 altre parole

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...