Come un film francese, Roberto Saporito.

tararabundidee

Buonasera!

Oggi vi parlo del libro “Come un film francese” di Roberto Saporito, edito da Del Vecchio Editore, costo 14 euro.

Questo libro è esattamente come sono i film francesi: strani. E’ una stranezza bella però, breve (134 pag.), ma intensa. Il romanzo è diviso in tre parti:

  1. ha come narratore – protagonista il professore.
  2. ha come narratrice – protagonista Lea.
  3. ogni capitolo è narrato da uno dei due.

Questa soluzione fa conoscere molto bene la psicologia dei personaggi ed assicura un effetto sorpresa quando cambia il narratore. Penso che questo libro sia un misto tra il romanzo e il racconto, ogni capitolo potrebbe avere una sua autonomia e rimanere slegato dal resto, gli episodi si susseguono senza linearità cronologica: si passa da un episodio ad un altro improvvisamente e questo secondo me rende la narrazione molto movimentata ed originale.

I PERSONAGGI

I protagonisti sono due, come vi ho detto il…

View original post 336 altre parole

Annunci

Roberto Saporito – Già perché

Poetarum Silva

biennale architettura 2010 - foto gm“Sembra, ogni anno, che la violenza si riveli sempre meno come la capacità,  e sempre piùcome la pura e semplice opportunità, di fare del male.”

(David Foster Wallace “Verso Occidente l’Impero dirige il suo corso”)

 

     Usciamo dal giornale alle due del mattino. Tutti i giorni usciamo alle due, tutti, tranne il sabato e la domenica, che non lavoriamo.

Come tutti i giorni a quest’ora abbiamo una copia del giornale, appena stampato, sotto il braccio. E come tutte le notti, io e il mio collega Andrea, ci fermiamo di fianco alla mia auto e lo sfogliamo con poco entusiasmo. Una volta ci sembrava una cosa sensazionale leggere il giornale prima che la città si svegliasse per andare a comprarlo. Ma ormai!

Questo giornale marchiato di blu, sulla prima pagina in alto a destra, con la scritta “Copia di servizio”, ci imbratta ogni…

View original post 640 altre parole